lenti a contatto e liquidi

Le lenti a contatto sono dispositivi medici che vengono applicati sulla superficie oculare, indicate per la correzione della maggior parte dei difetti di rifrazione o ametropie (miopia, ipermetro pia, astigmatismo). Specifiche lenti a contatto sono in grado di correggere sia I’ametropia sia la presbiopia. Le lenti a contatto permettono di compensare alcuni anomalie refrattive che non sono compensabili can occhiali (ad es. cheratocono).

Ne esistono di vari tipi, e si dividono per durata, dalla più comune usa e getta (la più usata), alle lenti a ricambio annuale, e per materiale.

Ad ogni modo, le lenti a contatto risultano essere una soluzione molto vantaggiosa sia per un uso quotidiano, da mattina a sera, sia per un uso saltuario o finalizzato ad un’attivita specifica (attività fisica, hobby), permettendo infatti un maggiore campo visivo.

iscriviti alle news

Carrello